L’importanza di essere in una fotografia

Personalmente, sono una persona molto riservata. Non ho mai avuto desiderio di apparire, di mostrarmi, di salire sul palcoscenico. Mi sono sempre accontentata dell’apprezzamento dei miei cari e delle persone più vicine. In sintonia con questo aspetto del mio carattere, non ho mai fatto a botte per comparire nelle foto. Solo quando sono diventata madre, ho compreso l’importanza di essere in una fotografia.
Se anche tu sei come me, potresti star perdendo occasioni importantissime di tramandare radici ai tuoi figli e alla tua famiglia.

 

Qual è la tua foto preferita? E tu, ci sei?

 

La mia foto preferita di famiglia è quella che compare in questo articolo. Ce la ha scattata qualche anno fa la mia cara amica fotografa Serena Genovese, durante una sua gita a Pisa. I miei figli ora sono cresciuti e non le sarò mai abbastanza grata per questa immagine, come per le altre che mi ha regalato.
Quando prenotano una sessione fotografica, molto spesso i genitori cercano di evitare di essere coinvolti negli scatti. Le scuse sono sempre le stesse: sono ingrassata, non sono andata dal parrucchiere, devo passare dall’estetista, vorrei dimagrire un paio di taglie prima di mettermi davanti all’obiettivo. E gli uomini? La maggior parte delle volte non hanno voglia: sono più che contenti di far fotografare i loro bimbi, ma non di mettersi in gioco, di trovarsi a “performare” anche loro. Anche per me era così, anche in occasione di questi scatti. Ho dovuto farmi forza per accettare di farne parte.

L’importanza di essere in una fotografia: lo fai per i tuoi figli

 

C’è qualcosa di magico nella memoria. E se devo darle un volto, in questa fase della mia vita, per me la memoria ha il volto di mio padre: scomparso da pochi anni, negli ultimi tempi non ricordava più le cose contingenti, aveva perso la capacità di serbare la memoria a breve termine, ma incredibilmente viva per lui era quella del passato, della sua infanzia con i suoi due fratelli, degli anni dolci della giovinezza e degli anni duri della guerra e del dolore.

Quando se ne è andato, e ho dovuto affrontare una delle più terribili prove che spettano ai figli – la casa da svuotare – ho trovato dei cassetti pieni di fotografie in bianco e nero che ritraevano proprio quegli anni, tempi che io non ho vissuto, sorrisi e risate che non gli ho conosciuto, momenti con mia madre vissuti prima della mia nascita, che hanno oggi un valore enorme. Ecco la prova dell’importanza di essere in una fotografia.

E vi assicuro che mai e poi mai guardando le fotografie dei miei genitori mi soffermo a pensare se il taglio di capelli di mio padre era a posto o se mia madre fosse dimagrita od ingrassata di un paio di chili. Sono semplicemente, immensamente grata di poterli vedere ritratti in quei loro momenti. E quando li vedo insieme a me e a mia sorella bambine, la mia mente fa un volo lontano, rivivo quegli attimi e li sento ancora con me. Non c’è nulla di più prezioso, per un figlio.
Stampate le vostre foto. Tramandate le vostre storie. Date dei volti da ricordare ai vostri figli, e cassetti pieni di stampe da aprire, un giorno, e in cui trovare cose meravigliose.

 

Come comparire più spesso nelle fotografie?

 

L’importanza di essere in una fotografia si riflette non soltanto sulla vostra vita, ma su quella futura dei vostri figli. Cercate di non essere sempre “la persona dietro la fotocamera“, quella che scatta le fotografie di famiglia, perché magari è la più brava, la più dotata artisticamente, o magari semplicemente perché si nasconde e preferisce scattare che farsi fotografare. Cercate di farvi forza per comparire in quelle fotografie. Non avete idea di che tesoro prezioso state costruendo.

E se invece preferite affidarvi ad un professionista, la prossima volta che desiderate immortalare una tappa della vita del vostro bambino pensate a chiedere al vostro fotografo di comparire anche voi nelle fotografie. Sarà una bellissima esperienza, se sceglierete il fotografo giusto.
Personalmente, programmo con la famiglia in un incontro di consulenza gratuito prima della sessione fotografica, per venire incontro ad ogni sua esigenza.

Questi sono momenti che non puoi rivivere. Sono momenti che vorrai ricordare. Qualunque sia il tuo obiettivo finale, sarò qui per creare opere artistiche che si adattino alla tua visione e di cui ti innamorerai immediatamente. Mi prendo il tempo per conoscere davvero la tua famiglia e ciò che è importante per te: è così che sono in grado di creare ritratti significativi che ti faranno emozionare e commuovere ogni volta che li vedrai.

Ricorda che questi ritratti non sono solo per te, ma anche per i tuoi bambini. Stai dando loro qualcosa di preziosissimo, e questo sarà un dono che apprezzeranno per tutta la vita.
Se desideri sapere come lavoro, e programmare un servizio fotografico per il tuo bambino e la tua famiglia, chiamami al telefono o scrivimi tramite il form sottostante. Ti aspetto!

Isabella Allamandri

Isabella Allamandri

Fotografa di maternità e neonati

Isabella è fotografa professionista a Pisa con Studio fotografico dedicato alla prima infanzia attivo in città dal 2012.
Negli anni si è sempre occupata della nicchia specifica della fotografia di famiglia, con focus specialistico sulla maternità e sui neonati, nonché bebè da 0 a 12 mesi di vita.
E’ Socio Fondatore della prima Associazione Professionale dedicata alla protezione dell’immagine del bambino in fotografia.

Dal momento che effettua soltanto poche sessioni al mese, per garantire ai Clienti un flusso di lavoro funzionale e un’esperienza sempre all’altezza delle aspettative, vi invita a contattarla telefonicamente al +39 3934377701: in una chiacchierata informale e senza alcun impegno potrete capire se i suoi servizi fotografici fanno al caso vostro e quali sono le vostre esigenze per questo progetto.

Utilizza il form per metterti in contatto con me: sono a disposizione per spiegarti ogni fase del mio lavoro con i neonati ed i piccolissimi, e per sciogliere qualsiasi dubbio possa trattenerti dall'iniziare il tuo viaggio fotografico personalizzato. Scrivimi subito perché a causa della personalizzazione che dedico a ciascun Cliente prendo pochissime sessioni al mese e la mia disponibilità è limitata. In alternativa, puoi chiamarmi al 3934377701 o scrivermi a info@allamandri.it  Ci sentiamo presto!

Non dimenticare di inserire il tuo numero di telefono per un contatto diretto.

 

Conformità GDPR 679/216:

14 + 1 =

Ti può interessare anche: